ASSEGNO UNICO UNIVERSALE PER I FIGLI A CARICO

Dal 1 gennaio è possibile presentare domanda per l’assegno unico universale per i figli a carico, nuovo strumento universale di sostegno per ogni figlio a carico minore di 21 anni, attivato a prescindere da fascia di reddito e condizione occupazionale e calcolato in base alla situazione economica e patrimoniale (Isee) di ciascun nucleo familiare.

Dal mese di marzo 2022 il beneficio verrà erogato direttamente dall’INPS a seguito della domanda del lavoratore presentata tramite il sito (link: https://www.inps.it/prestazioni-servizi/assegno-unico-e-universale-per-i-figli-a-carico ) o tramite il contact center dell’Istituto oppure attraverso i patronati.

Di seguito, ulteriori informazioni riguardanti questo nuovo beneficio:

L.R. n. 54 del 28 dicembre 2021- ART. 19 “CONTRIBUTO A FAVORE DELLE FAMIGLIE CON FIGLI MINORI DISABILI”

Con Decreto Dirigenziale n. 23318 del 31/12/2021 è stata approvata la documentazione che i cittadini devono utilizzare per richiedere il contributo in oggetto per l’anno 2022.

La nuova legge di riferimento è la Legge regionale 54/2021 articolo 19  e la procedura di presentazione e i requisiti sono gli stessi del triennio precedente tranne che per il requisito della residenza.

Nel triennio precedente era richiesta la residenza in Toscana in modo continuativo da 24 mesi, mentre, per il 2022, sarà sufficiente la semplice residenza in Toscana alla data di presentazione della domanda sia per il genitore che presenta l’istanza sia per il figlio disabile.

I requisiti sono i seguenti:

  • il contributo è annuale per il 2022 ed è pari ad euro 700,00 per ogni minore disabile in presenza di un’accertata condizione di handicap grave di cui all’articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate);
  • ai fini dell’erogazione del contributo è considerato minore anche il figlio che compie il diciottesimo anno di età nell’anno di riferimento del contributo;
  • le istanze devono essere presentate, al proprio Comune di residenza, a partire dal 10 gennaio ed entro il 30 giugno 2022;
  • l’istanza può essere presentata dalla madre o dal padre del minore disabile, o da chi è titolare della responsabilità genitoriale, indipendentemente dal carico fiscale, purché il genitore faccia parte del medesimo nucleo familiare del figlio minore disabile per il quale è richiesto il contributo;
  • sia il genitore, sia il figlio minore disabile devono essere residenti in Toscana alla data di presentazione della richiesta presso il comune;
  • il genitore che presenta domanda e il figlio minore disabile devono far parte di un nucleo familiare convivente con un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad euro 29.999,00.

Data di scadenza di presentazione della domanda: 30 GIUGNO 2022.

Giovedì al Museo Lucio Salamone – un autore tra noir e letteratura classica

Riprendono il 13 gennaio alle ore 21.00 i Giovedì al Museo organizzati dal Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico con l’evento Lucio Salamone – un autore tra noir e letteratura classica, ospite Lucio Salamone. L’evento, fruibile in modalità online, è gratuito con obbligo di prenotazione al link: https://bit.ly/gennaio22.

AVVISO AVVIO PROCEDURA NEGOZIATA

Affidamento mediante procedura negoziata, rientrante nei disposti di cui all’art. 36 c.2 lett. d) del D.LGS. n. 50/2016 e ss.mm.ii. così come attualmente normato in regime derogatorio dall’art. 1 c. 2 lett. b) del d.l. 76/’20 convertito con l. 120/’20 e d.l. 77/’21 convertito con l. 108/’21, per l’esecuzione dei lavori relativi al “Movimento franoso in frazione San Donnino 3° lotto”.CUP F33H19002160002- CIG 8919014B2E

Attivazione del bando “Microcredito per le imprese toscane colpite da calamità naturali” per imprese e liberi professionisti che hanno subito danni nei comuni elencati nella DGR 1273 del 29-11-2021

Le attività danneggiate dagli eventi meteorologici del 26 settembre 2021 possono beneficiare del finanziamento previsto dal Bando “Microcredito per le imprese toscane colpite da calamità naturali” approvato con decreto dirigenziale n. 15778 del 27/10/2017.
Il bando e tutti i documenti informativi sono disponibili sul sito del gestore
www.toscanhttps://toscanamuove.it/Home/BandiGestiti
E’ inoltre possibile rivolgersi agli sportelli territoriali del soggetto gestore dell’intervento elencati al seguente link:

https://toscanamuove.it/Home/ChiSiamo

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROVVISORIA BANDO E.R.P 2021

Si comunica che a partire dal giorno 22/11/2021 fino al 22/12/2021, è in pubblicazione la graduatoria provvisoria (ALLEGATO A) relativa al bando di concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi ERP del Comune di Piazza al Serchio.

I soggetti che hanno partecipato a tale bando possono presentare opposizioni/integrazioni entro le ore 13:00 del giorno 22/12/2021 , utilizzando il modulo (ALLEGATO B) .

1 2 3 152